Abc-Pielle si tinge di gialloblu

by Ufficio Comunicazione on 13 ottobre 2019
0 comments

CASTELFIORENTINO. L’Abc Solettificio Manetti batte la Pielle Livorno 84-79 e prosegue la corsa a punteggio pieno.

Un’altra grande prova di carattere, e la corsa dell’Abc Solettificio Manetti prosegue a punteggio pieno.
I gialloblu battono la Pielle Livorno 84-79 al termine di una gara in cui, come da pronostico, ha regnato un grandissimo equilibrio. I ragazzi di Paolo Betti, ancora privi di Verdiani, hanno ritrovato Scali, di fatto all’esordio in campionato dopo aver scontato le due giornate di squalifica. Un’Abc che, proprio come sette giorni fa a Prato, ha saputo mantenere alte la concentrazione e la testa fino allo scadere anche, e soprattutto, quando l’inerzia sembrava passare pericolosamente in mano agli ospiti. Insomma, anche stavolta è stato tanto cuore e tanto, tantissimo orgoglio.

Quintetti.
Abc: Daly, Belli, Terrosi, Cantini, Pucci.
Pielle: Stolfi, Baroncelli, Dell’Agnello, Fantoni, Magni.

Botta e risposta emozionante fin dall’avvio: 7-7 dopo due giri di lancette. Terrosi tenta il primo allungo con la tripla del +4 (12-8), ma Fantoni ristabilisce la parità al 5′ (15-15), seguito da Burgalassi che infila la tripla del primo vantaggio ospite (18-21). Ci pensa Daly a rispondere per il nuovo +2 Abc al 7′ (23-21), finchè Scali, alla sua “prima”, chiude dalla lunetta: 27-23.

Ed è proprio Scali dall’arco ad inaugurare la seconda frazione per il +7 gialloblu (30-23). L’Abc difende il vantaggio e Pucci spacca in due la difesa labronica infilando il +9 al 15′ (38-29). Negli ultimi tre minuti prima dell’intervallo, però, l’inerzia passa in mano a Livorno che riesce ad approfittare degli errori gialloblu: Baroncelli-Dell’Agnello-Stolfi ed è nuovo vantaggio Pielle: 44-46 al riposo.

Al rientro sono ancora gli ospiti a condurre, toccando il +7 a firma Burgalassi (45-52). Zani e Pucci accorciano le distanze al 25′ (51-55) e la tripla di capitan Delli Carri vale il -2 (55-57). I gialloblu non concretizzano diversi passaggi in lunetta, e Stolfi punisce dall’arco per il nuovo +5 Pielle al 27′ (55-60). Ci pensa Terrosi, però, a rimettere in strada i suoi (59-60) e il 2+1 di Pucci ristabilisce il vantaggio Abc: 63-62 al 29′. Si va all’ultimo riposo in perfetta parità: 63-63.

Si procede punto a punto (66-66 al 33′), finchè Terrosi e Zani cercano di dare il via alla volata (71-68 a metà frazione), seguiti dalla tripla di Belli che manda in delirio il PalaBetti: 74-68 al 36′. Quando parte l’ultimo giro di lancette Dell’Agnello dalla lunetta ristabilisce il -4 (76-72), ma risponde Zani per il nuovo +6 (78-72). Pielle però continua a crederci e, quando mancano 9” allo scadere, tre punti di Burgalassi rimettono tutto in discussione: 81-79. Ma è soltanto l’ultimo sussulto. L’Abc amministra, scappa , esulta. 84-79, la corsa continua.

ABC SOLETTIFICIO MANETTI – PIELLE LIVORNO  84-79

Parziali: 27-23; 44-46 (17-23); 63-63 (19-17); 84-79 (21-16)

Abc Solettificio Manetti: Lazzeri, Zani 14, Pucci 12, Iserani ne, Talluri ne, Terrosi 20, Scali 10, Daly 9, Cantini, Verdiani ne, Delli Carri 6, Belli 13. All. Betti. Ass. Manetti, Piccini.

Pielle Livorno: Schiano 4, Creati 4, Di Sacco, Burgalassi 9, Magni 19, Baroncelli 11, Bonaccorsi 2, Stolfi 10, Fantoni 3, Dell’Agnello 17. All. Da Prato. Ass. Fini.

Arbitri: Corso di Pisa, Piram di Campiglia Marittima.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>