You are here: Home Stelle del Piazzale

I Wizze & Lozze sono le nuove Stelle del Piazzale

E-mail Stampa PDF

 

Lo avevano dichiarato alla vigilia: venivano soltanto per dominare.
E lo hanno fatto. Hanno DOMINATO.
Il loro nome ormai parla da solo in tutta la penisola: i WIZZE & LOZZE sono le nuove "Stelle del Piazzale" 2015.
Patrice Temoka, Lorenzo Scardigli, Andrea Friscia, Maurizio Rinaldi, quest'ultimo decretato anche MVP del torneo.
Erano una delle squadre favorite e lo sapevamo, ma la scalata che hanno condotto è stata davvero esemplare: a partire dagli ottavi di finale hanno superato una ad una tutte le big, con la semifinale in cui è stato raggiunto il culmine dell'agonismo e dello spettacolo. Contro i Belli Brandoni, altra squadra davvero super che rappresenta la base della serie C castellana (Samuele Manetti, Andrea Innocenti, Filippo Taiti, Fabio Cantini) ne è emersa una gara avvincente e bellissima, decisa soltanto sul finale.
Poi la finalissima contro la squadra-rivelazione di questo torneo, la Faralla: i nostri Duccio Corbinelli, Lorenzo Fontanelli, Andrea Lari e Carlo Venturi hanno rappresentato sicuramente la sorpresa più bella del torneo, superando squadre sulla carta favorite e arrivando a sfiorare l'impresa. Con i Wizze & Lozze lo scontro, soprattutto a livello fisico, era impari e così Temoka e company hanno portato meritatamente a casa la vittoria.
Adesso lo scettro passa dunque nelle loro mani, e con esso un anno di onore e gloria.
Fino a quando torneranno per difendere il titolo. Perchè saranno loro le nuove "Stelle" da battere.

Nel torneo femminile, alla sua prima edizione, le giovani PANDUSE - Asia Bongini, Chiara Baldinotti, Matilde Barberi - hanno invece battuto in una finale tutta castellana le Drink'n'Roll - Simona Niccolini, Stefania Lupi, Silvia Troiani, Camilla Trillò - assicurandosi dunque lo scettro di prima squadra femminile a vincere le "Stelle del Piazzale". Un torneo davvero super per le nostre ragazze ed un primo posto assolutamente strameritato, così come il premio alla giovanissima Matilde Barberi quale MVP della manifestazione.

Ed è rimasto in casa castellana anche il premio per il 3 point shootout contest femminile, con la playmaker della nostra prima squadra Giulia Lari che si è assicurata la canotta ufficiale della nazionale italiana femminile. Tra gli uomini invece è stato Raffaele Camerini ad aggiudicarsi la maglia dell'Enel Brindisi firmata dal nuovo capitano Andrea Zerini.

Un'edizione con tanti "nomi" di spicco che hanno assicurato gare bellissime ed avvincenti. Ma soprattutto è stata l'edizione che ha aperto a tante novità che, se quest'anno rappresentavano una scommessa, dal prossimo anno dovranno essere una certezza, per rendere questo torneo un vero e proprio evento a tutti gli effetti. La presenza di stand che hanno fatto da cornice a piazza Gramsci (ringraziamo la panineria Poldo, la Caffetteria del Corso e il panificio i Maestri dell'Arte Bianca), la presenza di un testimonial di lusso come Andrea Zerini, l'intrattenimento con la pista hip-hop in cui tutti ci siamo scatenati, la collaborazione con il locale Rosso di Sera che ci ha permesso di organizzare tre super serate post torneo, e soprattutto uno staff che per oltre tre mesi ha dato spunti e nuove idee, mettendoci anima e cuore. Un ringraziamento molto sentito e particolare vogliamo spenderlo per due figure che hanno rappresentato l'anima di questa tre-giorni: il nostro speaker numero 1 Lorenzo Donati , e il nostro dj Josè Manetti Yomegas, che ormai non è una garanzia, ma qualcosa di più. Grazie anche alle nostre ragazze cronometriste e alla coppia Dario Chiarugi-Gianni Lazzeretti assolutamente super.

Adesso che sentiamo ancora scorrere adrenalina a fiumi ci prendiamo il tempo per ripensare a questi tre giorni che sicuramente hanno rappresentato una tappa di svolta per il nostro torneo: abbiamo capito che possiamo dare vita a qualcosa di bello. Di molto bello. E partendo da quello che siamo riusciti a fare quest'anno ripenseremo alle cose da migliorare (perchè c'è sempre da migliorare) e alle idee che già abbiamo per rendere questo torneo un SUPER torneo.

Grazie a tutti.
E sguardo già rivolto alle Stelle del Piazzale 2016.

#stelledelpiazzale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il logo firmato Veronica Filippi

PALMARES:

2013: I LAST MINUTE    (Andrea Cempini, Milo Staino, Tommaso Buzzo, Lorenzo Fantoni)
2014: YOUNG ELDERS   (Samuele Manetti, Giuliano Dellli Carri, Fabio Cantini, Gianni Terrosi)
2015: WIZZE & LOZZE   (Patrice Temoka, Lorenzo Scardigli, Andrea Friscia, Maurizio Rinaldi)

 

 

Rassegna stampa



Leggi la rassegna stampa, gli articoli nei principali quitidiani e tutte le curiosità del pianeta ABC Castelfiorentino.

Clicca qua per visualizzare tutti gli articoli!

sideBar