You are here: Home Abbonamenti

Abc Castelfiorentino - Rassegna stampa



L'ABC archivia un'annata difficile e riparte con nuove ambizioni

E-mail Stampa PDF

da la Nazione di giovedì 31 luglio 2014

Scongiurata sul campo sul filo di lana la retrocessione è arrivata per scelta e adesso firma il playmaker Andrea Innocenti

Dopo una stagione molto travagliata, l'ABC Castelfiorentino riparte dalla Serie C Regionale. Le difficoltà economiche hanno imposto alla scoeità castellana la rinuncia al campionato di DNB, dove i castellani militavano da 17 anni, per scendere in Serie C regionale (la richiesta di partecipare alla DNC è stata rifiutata dalla Federazione e accordata all'Audax Carrara). L'ultima è stata per i castellani una stagione a dir poco difficile. L'ABC Castelfiorentino con la sconfitta in casa con Tortona si è lasciata alle spalle un campionato sofferto in cui il rischio di retrocessione in DNC è stato molto concreto durante la fase ad orologio. Nel finale di torneo, nonostante la squadra fosse sembrata priva delle energie nervose per affrontare la volata, sono stati i successi ad Alessandria e quello in casa con il Cus Torino (retrocessa in DNC da ultima classificata) a salvare i castellani. L'ultima partita, quella giocata con la capolista, è stata una semplice passeggiata in cui i valdelsani hanno fatto vedere davvero poco (oltre a Papi, era assente anche Tommei per infortunio). Del resto la sconfitta del Cus Torino in casa con la Fortitudo Bologna della sera precedente, aveva già dato la certezza matematica ai valdelsani. Dal 1997, anno della romozione dell'ABC Castelfiorentino in quella che allora si chiamava B2, la formazione castellana non era mai stata così in basso, se si toglie la salvezza raggiunta nella stagione 2002/2003 al primo turno dei playout ai danni della Fides Montevarchi.
A condannare i castellani ad una disperata volata finale è stata la serie nera delle sei sconfitte in fila ad inizio anno, ma soprattutto alcuni passaggi a vuoto negli scontri diretti nella parte conclusiva di campionato. Sconfitte alternate da prove superlative che hanno regalato ai gialloblu successi che mancavano da tempo: quello netto in casa con la Fortitudo Bologna e quello della palestra Lazzeri contro l'Use Empoli. Insomma, un'ABC Castelfiorentino costantemente sull'altalena, capace di alternare grandi prove ad altre altrettanto negative. Alla fine, considerando anche la fase ad orologio, il bilancio dei gialloblu è stato di undici vittorie e diciannove sconfitte.
Adesso, i valdelsani stanno pensando ad un progetto che punta a far tornare l'ABC sui palcoscenici che l'hanno sempre vista protagonista. La formazione che prenderà parte alla Serie C regionale è ambiziosa come hanno dimostrato gli arrivi di Andrea Innocenti, Samuele Manetti e Giuliano Delli Carri, oltre alla conferma di Giacomo Montagnani. Il campionato, però, non avrà promozioni: nei piani della Federazione a partire dal 2015/2016 ci sarà infatti un'unica Serie C a 24 squadre. Ci saranno, invece, sei retrocessioni: due dirette e quattro attraverso i playout. Le altre tredici squadre che prenderanno parte alla Serie c regionale sono: Cmc Carrara, Polisportiva Galli, Cmb Lucca, Poggibonsi, Pielle Livorno, vaiano, Agliana, Costone Siena, Montale, Fides Montevarchi, Synergy Valdarno, Prato e San Vincenzo.

Sarà Andrea Innocenti il playmaker titolare dell'ABC Castelfiorentino che prenderà parte al campionato di Serie C Regionale. Classe '86 è cresciuto cestisticamente a San Vincenzo in cui ha svolto le giovanili fino ad approdare in prima squadra: da qui importanti esperienza in C2 e soprattutto in C1 tra Cus Siena, Costone Siena, Colle Val d'Elsa e Piombino in cui, nella stagione 2009/2010, è stato tra i protagonisti indiscussi della promozione in B2, categoria in cui poi si è cimentato nella stagione successiva. Nel 2012 ecco la chiamata da parte della Stella Azzurra Viterbo, in DNC e, nella passata stagione, l'approdo sull'altra sponda viterbese, la Nuova Fortitudo, con cui ha condotto un'altra stagione da protagonista conquistando i playoff di DNC.  Contattato dall'ABC già nel mese di giugno per la DNC (la richiesta dei castellani è stata poi rifiutata dalla Federazione), Innocenti ha deciso di accettare ugualmente la proposta dei gialloblu. Si aggiunge al confermato Giacomo Montagnani, alla guardia Samuele manetti (castellano doc, tornato dopo le esperienze alla Pallacanestro Empoli e all'Use), all'ala Giuliano Delli Carri (già visto in gialloblu nella stagione 2008/2009) e agli under Emanuele Belli, Domenico Flotta, Giovanni Corbinelli e Gianmarco Gronchi. Adesso all'ABC Castelfiorentino mancano due tasselli per chiudere il roster affidato al coach Daniele Bagnoli: arriveranno un pivot e probabilmente un'altra ala.


Gialloblu Castelfiorentino ripescato
La formazione valdelsana è stata ammessa alla Serie D

Il Gialloblu Castelfiorentino in Serie D. Il Comitato Regionale della Federazione ha accettato la richiesta di ripescaggio  dei castellani. La rincorsa del presidente Rovai alla Serie D dura ormai da diversi anni: sono state quattro le finali perse negli ultimi cinque campionati di Promozione. Se nelle estati precedenti l'ipotesi di una promozione a tavolino era sempre stata scartata, in questo caso si è deciso di fare il salto. L'intenzione è quella di mantenere l'ossatura del gruppo storico del campionato di Promozione, ma prima di tutto c'è da definire il ruolo di allenatore, dopo il ritorno di Carlo Gozzi alle giovanili della Virtus Certaldo. Quindi, a Castelfiorentino ci sarà una squadra in Serie C Regionale, l'ABC, una in Serie D, il Gialloblu, e una in Promozione, il Basket Castelfiorentino. Tra l'altro, nella Coppa Toscana che inizierà il 12 settembre (partecipano le formazioni di C e D regionali) sono fortissime le possibilità di vedere un derby tra ABC e Gialloblu. Il campionato di Serie D sarà a 24 squadre, che verranno suddivise in due gironi. Le promozioni in palio alla Serie C unica del 2015/2016 saranno due.

 

 

Il play Innocenti all'ABC. Scelti i quattro under che entrano nel roster

E-mail Stampa PDF

da il Tirreno di giovedì 31 luglio 2014

Colpi a raffica in casa ABC

 

L'ABC Castelfiorentino riparte con forti ambizioni

E-mail Stampa PDF

da la Nazione di venerdì 25 Luglio 2014

Il ds Belli e il nuovo coach Bagnoli spiegano gli obiettivi per la prossima C Regionale

 

ABC riparte da due ritorni: Manetti e Delli Carri

E-mail Stampa PDF

da il Tirreno di venerdì 25 Luglio 2014

 

ABC, finalmente ecco la salvezza ma è stata una stagione da brividi

E-mail Stampa PDF

da la Nazione di giovedì 8 Maggio 2014

La squadra di Angelucci è riuscita a restare in DNB anche se ha dovuto soffrire come non le era mai capitato da tante stagioni in qua

 
Pagina 1 di 34

Rassegna stampa



Leggi la rassegna stampa, gli articoli nei principali quitidiani e tutte le curiosità del pianeta ABC Castelfiorentino.

Clicca qua per visualizzare tutti gli articoli!

sideBar