You are here: Home Serie C Regionale L’ABC tiene testa all’emergenza ma un derby al cardiopalma prende la via di Empoli

L’ABC tiene testa all’emergenza ma un derby al cardiopalma prende la via di Empoli

E-mail Stampa PDF

L'Use si impone 75-82. L'ABC lotta contro l'emergenza e gli avversari, ma cede sul finale. Un immenso GRAZIE  al supporto di tutti i nostri ragazzi.

 

Un derby che non delude le attese. Un vero e proprio spettacolo che lascia però un bel po’ di amaro in bocca in casa ABC. Una ABC che, nonostante l’emergenza, l’assenza di Procacci, la presenza a mezzo servizio di Montagnani, l’infortunio accorso durante la gara a Squarcina (rottura del setto nasale) e l’assenza, negli ultimi cinque decisivi minuti di gioco, sia di Squarcina che di Alloatti per raggiunto limite di falli (seguiti da Zani, Venucci e Puccioni tutti fuori per cinque falli), ha disputato una gara di grande cuore e carattere, arrivando a giocarsi il tutto per tutto nelle ultimissime azioni. Una gara che ha visto continui capovolgimenti di fronte, con due squadre che si sono date battaglia punto su punto, senza mai riuscire a prendere vantaggi consistenti. Come sempre l’adrenalina e la tensione in questa sfida hanno giocato una parte tutt’altro che trascurabile, così come il pubblico: il pubblico delle grandi occasioni ha rappresentato la splendida cornice ad una gara che prometteva scintille, e così è stato.

Chiaramente dispiace, e non poco. Per tanti motivi. Ma questa sera i ragazzi di Angelucci sono riusciti a tener testa all’emergenza e alle insidie di una gara delicata sotto ogni punto di vista. Purtroppo i due punti non sono arrivati, ma crediamo di aver dato il massimo. E da qui dobbiamo ripartire.

Buona partenza dell’ABC che si porta sull’8-2 grazie alle trovate dei lunghi Puccioni e Alloatti. L’Use risponde però con la doppia tripla di Terrosi e Manetti che vale il sorpasso (8-10). E’ ancora Manetti dall’arco a siglare il +4 Use (10-14 al 7’), ma Zani riporta i suoi a -1 (15-16) quando manca 1’30’’ al termine della frazione. La tripla di Squarcina segna il nuovo +1 ABC (18-17), seguita da Zani per il 20-17. Ci pensa però Delli Carri a chiudere la frazione sul +1 Use (20-21).

In avvio di secondo quarto un antisportivo fischiato a Sesoldi manda in lunetta Squarcina che trova la parità (24-24 al 13’). Tecnico a Zani per simulazione: Delli Carri realizza 2/2 ai liberi, seguito da Ravazzani che firma il +4 (24-28). Due ottime giocate di Alloatti ristabiliscono la parità (34-34), ma la tripla di Mariotti riporta l’Use a +3 (34-37). Zani dalla lunetta manda tutti all’intervallo lungo sul -1 ABC (36-37).

Al rientro dagli spogliatoi quattro punti consecutivi di Tommei siglano il +3 gialloblu (40-37), ma Terrosi riporta i suoi in perfetta parità (40-40). Un break di 13-4 condotto dagli esterni Montagnani, Venucci e Tommei, vale per l’ABC il massimo vantaggio: 53-44 al 25’. Il 2+1 di Mariotti accorcia le distanze (53-47), e il tecnico fischiato a Tommei manda Delli Carri in lunetta che realizza 2/2 e riporta i suoi a -4 (55-51). Cinque punti consecutivi di capitan Zani valgono il +7 (60-53 al 28’), ma è ancora Delli Carri a punire ai liberi: la frazione si chiude sul +4 ABC (60-56).

Al via il quarto decisivo e dopo appena un minuto di gioco l’ABC perde Alloatti per raggiunto limite di falli, seguito dopo pochi minuti da Squarcina. Botta e risposta tra le due formazioni, con continui capovolgimenti di fronte, finchè due triple di Falconi permettono agli ospiti di portarsi a +3 (66-69 al 36’). Venucci ristabilisce il -1 (68-69) quando mancano 3’30’’, ma la tripla di Terrosi e l’antisportivo fischiato a Tommei permettono a Empoli di allungare a +6 (68-74). Montagnani dalla lunetta riapre i giochi quando manca 1’38’’ allo scadere (70-74), ma un nuovo antisportivo a Venucci permette agli ospiti di mettere il sigillo sulla gara (70-78). Gli ultimi secondi sono un botta e risposta dalla lunetta, ma la sostanza non cambia: finisce 75-82.

ABC CASTELFIORENTINO – USE EMPOLI   75 – 82

ABC Castelfiorentino: Montagnani 8 (173, 1/6), Tommei 12 (3/11, 2/5), Belli (0/0, 0/0), Zani 15 (5/11, 1/5), Alloatti 10 (4/5, 0/0), Squarcina 7 (0/1, 2/4), Venucci 10 (3/5, 0/1), Calvani (0/1, 0/0), Puccioni 13 (6/9, 0/0), Giacchetta (0/1, 0/0). Allenatore: Angelucci.

USE Empoli: Falchi (0/1, 0/1), Mariotti 15 (3/7, 1/3), Sesoldi (0/1, 0/0), Terrosi 15 (2/6, 3/3), Manetti 12 (2/4, 2/6), Delli Carri 15 (1/4, 1/4), Italiano (0/0, 0/1), Ravazzani 15 (5/9, 0/0), Berni (00, 0/0), Falconi 10 (1/3, 2/2). Allenatore: Quilici.

Parziali: 20-21; 16-16 (36-37); 24-19 (60-56); 15-26 (75-82)

Arbitri: Stoppa Vito Modesto, Sansone Alessio

Note:
Tiri: ABC 28/68 (41%, di cui 22/47 da due, 6/21 da tre) – USE 23/55 (42%, di cui 14/35 da due, 9/20 da tre)
Tiri liberi: ABC 13/19 (68%) – USE 27/38 (71%)
Rimbalzi: ABC 31 (19 dif, 12 off) – USE 37 (23 dif, 14 off)
Palle perse: ABC 21 (rec. 25) – USE 24 (rec. 21)
Assist: ABC 10 – USE 9
Stoppate: ABC 1 – USE 0
Cinque falli: Zani, Alloatti, Squarcina, Venucci, Puccioni (ABC), Terrosi (USE)

 

B Dilettanti

Rassegna stampa



Leggi la rassegna stampa, gli articoli nei principali quitidiani e tutte le curiosità del pianeta ABC Castelfiorentino.

Clicca qua per visualizzare tutti gli articoli!

sideBar