A Chiesina secondo stop per il Gialloblu

by Ufficio Stampa on 9 ottobre 2017
1 comments

Gialloblu sconfitto a Chiesina 79-55 nella seconda giornata del campionato di serie D.

Secondo stop per il Gialloblu Castelfiorentino di Andrea Friscia che sul parquet del Chiesina, una delle squadre indiscutibilmente più attrezzate del girone B, è costretto ad arrendersi per 79-55.
Gara rimasta aperta fino a pochi minuti prima dell’intervallo lungo, dopodichè la formazione di casa ha preso il largo scappando al rientro dagli spogliatoi.
Prima frazione sul filo dell’equilibrio: i gialloblu, spinti da Scardigli e Dragoni, sono rimasti al passo dei padroni di casa chiudendo il periodo sul -4 (20-16). Un equilibrio proseguito anche nel secondo quarto fino a pochi minuti prima del riposo, quando Chiesina ha allungato toccando il +16 al 20′ (41-25).
Al rientro i locali hanno spinto sull’acceleratore dimostrandosi una delle squadre più accreditate per il salto di categoria e superando così le venti lunghezze di vantaggio al 30′ (63-41).
Un vantaggio che la formazione castellana non è riuscita a ridurre, e di fatto l’ultima frazione è servita soltanto per le statistiche.

CHIESINA BASKET – GIALLOBLU CASTELFIORENTINO  79-55

Parziali: 20-16, 41-25, 63-41, 79-55

Chiesina Basket: Salani 9, Moroni 11, Bulleri 13, Rivi 2, Ormeni 1, Bagnoli 1, Parrini 16, Puccinelli 13, Stefanelli 7, Iozzelli 3, Santacroce. All: Landini.

Gialloblu Castelfiorentino: Scardigli 18, Mugnaini 5, Lazzeri 1, Buti 1, Dragoni 12, Tavarez 7, Flotta 2, Pratelli 2, Sollazzi 7. All: Friscia. Ass: Cioni.

Arbitri: Frattini e Barbanti di Livorno.

1 Comments

  1. assuncao says:

    quest anno una WATERLOOH per voi

Leave a Reply to assuncao Cancel Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>